Home

Scienze e tecnologie della ristorazione

Dall’anno accademico 2021/2022 la presentazione del piano di studio sarà vincolante per sostenere gli esami non obbligatori.

Torna al 100% l’occupabilità delle aule per attività didattiche, commissioni d'esame e di laurea, a seguito del decreto legge n.139 dell’8 Ottobre 2021.

La Fondazione de Bellat, al fine di perseguire i propri fini statutari, che prevedono, tra l’altro “l’elargizione di borse di studio per giovani e amanti di agricoltura e/o di aiuti a volonterosi agricoltori della Valsugana”, ha deciso di riconoscere l’impegno ed il profitto degli studenti valsuganotti che si sono distinti per i loro meriti.

Qualità del corso
Scopri cos'è e come partecipare

Gli studenti e i docenti dei corsi di studio partecipano alle politiche di sviluppo e miglioramento della qualità del corso attraverso attività di monitoraggio e valutazione periodica condotte sulla base di indicatori forniti dal MIUR.

Gli organi, le politiche e le procedure di assicurazione della qualità vedono un ruolo centrale nella componente studentesca secondo una prospettiva “student centered”. In questa ottica l’Università ha previsto un corso di formazione suddiviso in 4 moduli per gli studenti dell’Ateneo.


Dipartimenti